Rimuove i file spazzatura dal tuo PC Windows e recupera spazio su disco

Le applicazioni Windows creano diversi file sul disco rigido per l'archiviazione temporanea dei dati. Ogni volta che esegui un programma, installi nuovi programmi, navighi in Internet, controlli le tue e-mail o stampi i tuoi documenti, nel tuo sistema vengono creati file temporanei. Nel tempo, questi file spazzatura e obsoleti possono accumularsi in megabyte di spazio sprecato sul disco rigido, oltre a trasformarsi in potenziali riferimenti di unità con collegamenti incrociati che producono errori. Anche quando usi normalmente il tuo computer, questi dati accumulati tendono a rallentarlo.

WinUtilities Disk Cleaner è responsabile della pulizia del sistema da file spazzatura e voci non valide. Prende di mira questi tipi specifici di file che mancano alle comuni utilità del disco come programmi di disinstallazione, deframmentazione e Scandisk ecc. E pulisce questa spazzatura per garantire un funzionamento regolare del computer.

Passaggi per ripulire i file spazzatura:

  1. Correre WinUtilities Disk Cleaner e fare clic Esegui scansione per passare al passaggio 2.
  2. Seleziona le unità o le cartelle che desideri scansionare.
  3. Clicchi Successiva, WinUtilities cercherà i file spazzatura nelle unità o nelle cartelle selezionate. Nel passaggio successivo sarai in grado di selezionare i file spazzatura da rimuovere dal sistema.
  4. WinUtilities ti mostrerà i risultati della scansione della ricerca di file spazzatura. Controlla gli oggetti che vuoi pulire.
  5. Seleziona il modo in cui desideri che i file spazzatura vengano puliti.

    Se desideri creare un punto di ripristino, cambia le opzioni come di seguito:

    Quando si abilita questa funzione Punto di ripristino, sarà possibile ripristinare i file spostati o puliti in un secondo momento utilizzando Rescue Manager.
  6. Fare clic su Avanti per avviare il processo di pulizia.
  7. Fine

Link utili: